Consiglio

Buona sera scrivo gentilmente per un piccolo consiglio ho 62 anni e tempo fa sono stato operato di turp alla prostata perché non riuscivo a svuotare bene la vescica e tutto questo mi provocavano delle infezioni a livello urinario come la cistite dopo referto istologico risultava ipertrofia prostatica benigna e cistite cronica quindi tutto benigno ora anche se attualmente le cose vanno abbastanza bene volevo chiederle gentilmente se posso assumere il vostro prodotto prostavist come prevenzione magari gentilmente indicando la posologia giusta e quante volte l'anno ripetere il trattamento scusandomi per il disturbo e ringraziandola per una sua eventuale risposta le porgo i miei sinceri saluti grazie Gabriele
NutrifarmaQuesto parere non ha valenza di consulto medico e non può sostituire il colloquio, la visita e l’esame della documentazione medica del paziente.

Buongiorno

In genere prodotti come il Prostavis vengono assunti stabilmente in quanto una modulazione della stimolazione sul residuo della ghiandola prostatica da beneficio se continuativa. In questo caso, in base alla sua specifica situazuione post -operatorio il consiglio del medico curante rappresenta la migliore modalità di procedere per utilizzare dosaggi diversi da quelli dichiarati in etichetta.

Comitato scientifico Nutrifarma